Moscato

38.00 IVA INCLUSA

La Moscatella è un fenotipo del Moscato Bianco molto aromatico e diffuso in tutta la Sicilia orientale. Sull’Etna questa uva è sempre stata marginale e prevalentemente utilizzata come uva da mensa. Nel 2006 viene impiantato un piccolo appezzamento di Moscatella nella Tenuta San Michele. Solo nel 2016 inizia la prima produzione di questo vino. Gli aromi tipici del vitigno si combinano elegante- mente con sensazioni che riportano al terroir e che sono equilibrio con la morbidezza e l’acidità. La moderata sensazione di dolcezza lo rende adatto a diversi abbinamenti gastronomici

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Qualifica

Vitigni

Moscatella (Moscato bianco)

Terreni

Sabbie di origine vulcanica

Altitudine

Rese Medie

50-60 hl/ha

Allevamento

A Spalliera

Grado Alcolico

Acidità fissa

Zuccheri residui

,

Raccolta

Appassimento

50% appassimento su graticci al sole ed il resto sovra maturato sulla pianta

Pressatura

,

Decantazione

Fermentazione

Affinamento

,

Potenzialità

,

Prima produzione

,

Produzione annuale

Colore

Bouquet:

Floreale, tipico del vitigno, con delicati sentori di uva passa.

Sapore:

Aromi di moscato si combinano piacevolmente con aromi di agrumi, albicocca e di uva appassita. Nel retrogusto si avvertono sensazioni di spezie e delicate note di rovere.

Abbinamenti:

Foie gras di anatra, provola dei Nebrodi di media stagionatura