Visualizzazione di tutti i 7 risultati

Show sidebar

Moscato

La Moscatella è un fenotipo del Moscato Bianco molto aromatico e diffuso in tutta la Sicilia orientale. Sull’Etna questa uva è sempre stata marginale e prevalentemente utilizzata come uva da mensa. Nel 2006 viene impiantato un piccolo appezzamento di Moscatella nella Tenuta San Michele. Solo nel 2016 inizia la prima produzione di questo vino. Gli aromi tipici del vitigno si combinano elegante- mente con sensazioni che riportano al terroir e che sono equilibrio con la morbidezza e l’acidità. La moderata sensazione di dolcezza lo rende adatto a diversi abbinamenti gastronomici

Metodo Classico

Degustazione per una persona che include i seguenti vini: Brut, Brut Rosè, Extra Brut, Extra Brut Rosè, Moscato Passito.

Gusta il sapore del perlage dell’Etna sotto diverse sfumature. Un’esperienza unica che vi delizierà il palato con i nostri spumanti.

Tutte le degustazioni sono accompagnate da un tagliere con salumi e formaggi, crostini di pane con i nostri paté, l’olio Murgo. Acqua minerale inclusa.

Tenuta San Michele

Degustazione per una persona che include i seguenti vini: Brut, Extra Brut, Etna Bianco TSM, Etna Rosso TSM, Pinot Nero, Moscato Passito.

La massima espressione delle Cantine Murgo che include gli spumanti, le riserve e l’eccezionale moscato passito a concludere.

Tutte le degustazioni sono accompagnate da un tagliere con salumi e formaggi, crostini di pane con i nostri paté, l’olio Murgo. Acqua minerale inclusa.

Tradizionale

Degustazione per una persona che include i seguenti vini: Brut, Lapilli Bianco, Arbiato o Etna Rosato, Etna Rosso.

Tutte le degustazioni sono accompagnate da un tagliere con salumi e formaggi, crostini di pane con i nostri paté, l’olio Murgo. Acqua minerale inclusa.

Etna Bianco Tenuta San Michele

Dopo 20 anni dalla prima produzione del Murgo Etna bianco abbiamo creato un nuovo vino ottenuto con criteri innovativi.
L’attenta selezione delle uve provenienti dalle migliori partite del vigneto di San Michele apporta un migliore equilibrio nelle sue componenti, esaltandone la mineralità, l’ampiezza e la persistenza. L’affinamento parziale in rovere con tostatura bionda salvaguarda le caratteristiche aromatiche del vino, conferendo una maggiore complessità ed equilibrio.

Cabernet Sauvignon

Il vigneto di uve Cabernet Sauvignon è stato impiantato nel 1985 ed è il più vecchio vigneto esistente sull’Etna impiantato con questo vitigno. E’ molto interessante notare come le caratteristiche aromatiche di questa varietà vengano molto influenzate dalle condizioni pedoclimatiche del territorio. I terreni e le condizioni microclimatiche conferiscono una forte mineralità ed una notevole eleganza e complessità aromatica che lo rende diverso rispetto ad altre espressioni regionali, nazionali ed internazionali. Le caratteristiche sensoriali lo rendono molto adatto ad abbinamenti con grigliate di carne e selvaggina